CHE COS'E' - Nordicwalking

Vai ai contenuti

Menu principale:

NORDIC 2P/B
CHE COS’E’
Il Nordic Walking abbina l’uso di appositi bastoncini alla camminata tradizionale. Se eseguita correttamente, questa disciplina permette di allenare tutti i muscoli importanti. Infatti, oltre alle gambe, sono coinvolti attivamente braccia, spalle, tronco, addome rendendo l’esercizio più efficace. Anche a livello metabolico si può arrivare a consumare il 40% in più rispetto alla normale camminata.
L’aumento della attività della muscolatura delle spalle e del tronco comporta rafforzamento della muscolatura cervicale. Con questa metodica si ottiene l’ottimale distribuzione carico sulle articolazioni dell’arto inferiore oltre ad una sensibile riduzione del carico totale su anca, ginocchio e caviglia.
ANI divulga da tempo il Wellness Nordic Walking con la metodica 2P/B, una tecnica basata sullo studio della camminata biomeccanicamente corretta, che apporta benefici a tutto il corpo, nella parte muscolare, scheletrica e all’apparato cardio-circolatorio.
La metodica 2P/B risulta l’esercizio ottimale per ottenere una riduzione di peso senza affaticare le articolazioni.
La tecnica 2P/B aiuta anche ad avere una maggiore percezione del proprio corpo permettendo di sviluppare schemi motori più adeguati per il miglioramento della propria postura e del proprio benessere generale. I movimenti, eseguiti con la tecnica corretta, migliorano la consapevolezza e il controllo del proprio corpo, la postura, la respirazione e il benessere generale. Naturalmente l’intensità dell’allenamento deve essere adeguata alle condizioni fisiche di chi lo pratica.
Sono molte le persone che si sono avvicinate a questa metodica ottenendo benefici anche nei casi di patologie del rachide e muscolo-scheletriche.

Torna ai contenuti | Torna al menu